Core Set 2019 Magic the Gathering Set Base Nicol Bolas

Set Base 2019 – come Magic the Gathering torna sui suoi passi e valorizza l’estate

L’uscita del nuovissimo Set Base di Magic the Gathering, M19 o appunto Set Base 2019, segna un graditissimo ritorno che molti giocatori come me e te non sognavano nemmeno fosse possibile. Infatti, dall’uscita di Magic Origins nel lontano giugno 2015, era stata posta una pietra tombale sui cari set base a favore di un paradigma a due blocchi che sembrava la soluzione a tanti problemi.

Core Set 2019 si fa quindi carico di riportare queste particolari espansioni estive, a tre anni di distanza dall’ultima, tra le grazie di giocatori e commercianti e, sinceramente, ci riesce alla grande!

Partendo da quella che era l’anima dei Set Base, M19 riporta ai giocatori carte di difficile reperibilità, abbassandone di fatto il prezzo, e ristampe più che gradite: se a livello di valore economico non può non attirare l’attenzione Crogiolo dei Mondi, tornano disponibili belle carte come Mentore degli Umili, Onniscienza, Barone della Morte, MorforamaSaggia della Rivendicazione e la lista di carte utili si allarga ulteriormente se pensiamo alla legalità in Standard.

Corgiolo dei Mondi M19Quando M19 sarà ufficialmente disponibile, ossia a partire dal 13 luglio, saranno legali in Standard carte come Anticipare, Colpo di Fulmine, Shock, Voce Torturante e il sempre versatile Ritorno alla Natura in aggiunta a quelle già citate. Certo, alcune già sono legali nel tanto caro Tipo 2, ma bisogna sempre considerare che ristampare significa rendere più facilmente accessibili le carte ai nuovi giocatori… inoltre, in autunno, lo Standard subirà una nuova rotazione e Set Base 2019 aiuterà a mantenere legali queste carte.

Sempre parlando dello Standard, M19 porta con se tante nuove carte che potrebbero imporsi tra le più utili e giocabili. Oltre alle nuove carte Planeswalker, perlopiù giocabili, vengono introdotte carte del calibro di Chierico Contrito, Evocabruma, Aprire le Tombe, Goblin Rottamatore, Armasauro Runico e Amuleto della Salvaguardia. Carte du questo tipo livello sono abbastanza d’impatto da poter imporre la loro presenza tra le migliori liste, soprattutto se supportate con espansioni future.

A dimostrazione che l’attenzione non sia stata posta su un solo formato ma che si sia cercato di abbracciarne anche altri, tutte le carte sopra citate potrebbero ritagliarsi uno spazio nelle liste di mazzi Commander come di mazzi Modern, ma ci sono carte che sembrano pensate appositamente per questi formati.

Isolare M19Non è un mistero che il ritorno dei Draghi Anziani (le cui vecchie versioni sono state il simbolo dell’EDH), così come la maggior parte delle creature leggendarie dell’espansione, abbia attivato le menti della community Commander e abbia dato il via al deckbuilding frenetico. Sembrano anche pensate appositamente per tutte le varianti del Commander e per il nuovissimo Brawl anche Nova Purificatrice, Recuperatrice di Segreti e le tre carte raffiguranti Nicol Bolas.

Parlando del Modern, uno dei formati attualmente più vari di tutto il gioco, non possiamo non aggiungere a quelle già citate Isolare e Luna Alpina, tanto efficienti da poter addirittura trovare impiego in Legacy, oltre a Fantasma Supremo, Oracolo Abitante dell’Oscurità, Convocaclan Elfica e Satiro Incantatore.

C’è stato anche spazio per la sperimentazione con carte come il ciclo di destrieri o il ciclo di incantesimi legati ai Planeswalker, carte dal potenziale nascosto e possibile testing per nuovo spazio di design.

Insomma, andando a spulciare le carte che di cui è composto Set Base 2019 non si può non notare una certa attenzione rivolta verso tutti i formati e tutti i giocatori. Tra ristampe attese o anche solo gradite, novità interessanti e carte dal potenziale indiscusso, si segna un ritorno in grande stile dei Core Set, in attesa di scoprire quale sarà la nuova espansione autunnale.

Tu cosa ne pensi? Ci sono carte di Set Base 2019 che non ho citato ma che per te potrebbero trovare spazio in uno dei diversi formati di Magic the Gathering? Scrivi pure nei commenti qual è la tua opinione! Quella sezione serve proprio a questo!

Alessandro d’Amito

Facebook Comments

Fanatico Caotico alla continua ricerca di qualcosa da fare che spazia nel più ampio spettro possibile di geekitudine!