Il Fantastico Pianeta… di Fraffrog, recensione fumetto

“Il fantastico pianeta che sta nel Sistema Solare ma nessuno lo sa perché nessuno l’ha mai visto”, il primo lavoro a fumetti di Francesca “Fraffrog” Presentini edito da Shockdom, è una narrazione umoristica frizzante e leggera. Prima di partire con i giudizi, però, vediamo un po’ la trama.

Un libro a fumetti in cerca del successo decide dii avere per tema il Sistema Solare. Parlare di tutto il Sistema Solare però sarebbe troppo complicato e no propriamente interessante, quindi perché non soffermarsi sul Fantastico Sole? Ebbene no, un pianeta dalla forma di una pillola (Pianeta Pillola, per l’appunto) cattura l’attenzione del libro, che decide di parlarne al suo interno.

La storia, fresca e divertente ma allo stesso tempo ricca di colpi di scena, rende questo fumetto diverso dalle altre graphic novel. Forse addirittura ci sbagliamo a definire questo lavoro una graphic novel, perché Il Fantastico Pianeta e il resto del titolo merita di essere definito un misto tra comic, video trasposto su carta e graphic novel (chi conosce il canale YouTube dell’autrice mi capirà), offrendo un’esperienza di lettura unica nel suo genere. A completare il tutto l’inconfondibile stile di illustrazione e di narrazione di Fraffrog che, nel fumetto come nei suoi video, unisce una sceneggiatura divertente a uno stile di disegno digitale a dir poco magistrale.

In sintesi,” Il fantastico pianeta che sta nel Sistema Solare ma nessuno lo sa perché nessuno l’ha mai visto” è una storia leggera, fresca e frizzante, adatta a tutti e scorrevole, che si lascia leggere in poco tempo (forse troppo poco). Uniche pecche sono la lunghezza del titolo, che si può riassumere in “Pianeta Pillola”, e la brevità della storia (chi vi scrive l’ha letto in mezz’ora, e per essere un volume unico è decisamente troppo poco).

Punteggio: 4,5/5 (e brava Fraffrog!)

Beppe Dammacco

Facebook Comments